ASTROLOGIA PER NEGATI – RAE ORION

Volevo recensirvi questo libro che ho comprato proprio ieri, per altro con un forte sconto del 25%, perché è davvero molto simpatico.
Astrologia per negati non è, come si potrebbe pensare di primo acchito, un libro sul tema costruito apposta per smontare la materia, né tanto meno un libro destinato ad essere facilmente compreso e a lasciare nella mente del neofita di astrologia strambe intuizioni a proposito della mia amata materia esoterica. Piuttosto è un ottimo inizio per chi vuole apprendere le basi dell’astrologia, e iniziare a capire finalmente che gli oroscopi redatti da giornali e tv non sono affidabili per determinati e precisi motivi che in questo libro vengono trattati con semplicità, efficacia ed ironia.

Il libro in questione snocciola elegantemente tutti i punti conosciuti dell’astrologia. Analizza in maniera lucida i segni zodiacali, e mostra finalmente al lettore digiuno in materia l’idea e la realtà che il vero oroscopo di ognuno di noi non si redige solo tramite la posizione solare, o segno zodiacale, ma anche tramite lettura di tutti i pianeti nella posizione in cui erano al momento della nascita.
Ampliata in questo modo la visione del lettore, accompagna in maniera dolce e semplice il neofita verso la redazione e l’interpretazione di un tema natale, suggerisce siti internet che possono aiutare nello scopo, e insegna con sapienza e saggezza a servirsi dell’astrologia non come di una materia che soggioga le vite, rendendole schiave di un disegno supremo ( falsa concezione che si è sviluppata tramite un erroneo approccio con i dati astrologici proveniente dalla cultura classica), ma come uno strumento nelle mani dell’uomo per ottenere, oltre a quella che possiamo determinare come esperienza di vita, un ennesimo piccolo ma efficace strumento di comprensione delle cose e delle persone che ci circondano. Perché lasciare qualcosa di incompreso nella nostra vita non è mai positivo, e se l’astrologia si pone in maniera attiva nell’aiutarci a trovare qualche mattoncino in più, allora ben venga lo studio di essa così come di tante altre materie che nella vita ci aiutano a conoscere il mondo e le relazioni umane.
Consigliato quindi a chi non conosce l’astrologia, se non quella dei giornali, ma vuole approfondire in maniera basilare e completa i suoi elementi essenziali. E consigliato anche agli astrologi professionisti perché è divertente, e nella sua logica sa essere più concreto di molti altri testi seriosi che fanno tanti giri di parole e non approdano a nulla!

Annunci